Cena di Natale in viaggio per l'Italia: Antipasti

Cena di Natale in viaggio per l'Italia: Antipasti

Il Natale in Italia è uno dei periodi che mette la gastronomia al primo posto, con molti piatti tipici e che vengono gustati solo in questo momento dell’anno, e ogni regione ci regala la propria tradizione. Facciamo un viaggio per l’Italia alla scoperta di alcuni piatti per comporre il nostro pranzo di Natale variegando tra i piatti tradizionali, partendo dagli antipasti. Ecco un paio di idee:

Insalata di Rinforzo Napoletana

È una ricetta tipica napoletana che si prepara per la vigilia di Natale a base di cavolfiore, la ricetta tradizionale prevede il vino, ma noi abbiamo aggiunto una variante: Aceto Balsamico. Ottima come antipasto o contorno per i secondi.

Ingredienti: 1 cavolfiore,100 gr. di olive nere di Gaeta, 100 gr. di olive verdi, 100 gr. Papaccelle (in alternativa peperoni sott’aceto), 1 barattolo di sottaceti misti, olio extravergine d’oliva, Aceto Balsamico DOP, Sale q.b.

Preparazione: lavare, tagliare e sbollentare il cavolfiore in acqua salata e bollente per circa dieci minuti. Scolare e lasciare asciugare. Versare il cavolfiore in una pirofila, aggiungere i sottaceti, le olive nere, le olive verdi, le papaccelle (particolare peperone corto, dal sapore dolce e piccante tipico campano) e un pizzico di sale. Condire con olio EVO e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. “Affinato”- 12 anni, il tocco finale per rendere unica l’Insalata di Rinforzo.


La stracciatella alla Romana

La Stracciatella alla Romana è una minestra in brodo di carne nella quale vengono cotte le uova, sbattute e condite con parmigiano, noce moscata, sale e pepe. Si accompagna con le bruschette, paté o verdure grigliate.

Ingredienti: Uova (4 medie) 220 g, Brodo di carne 1 l, Parmigiano Reggiano DOP grattugiato, 100 g, Noce moscata q.b., Sale fino q.b.

Preparazione: preparare il brodo di carne lasciando cuocere per almeno 2 ore, filtrare il brodo con un colino e conservare la carne e le verdure per il lesso. In una ciotola sbattere le uova intere con una forchetta, poi aggiungere il Parmigiano Reggiano grattugiato. Aromatizzare con la noce moscata grattugiata, salare e mescolare tutti gli ingredienti con una frusta fino a ottenere un composto omogeno. Far bollire il brodo e salare, a questo punto versate a filo il composto di uova e mescolare per circa 30 secondi con la frusta, poi lasciare andare sul fuoco medio per circa 5-6 minuti, riprendendo a mescolare solo quando il composto avrà ripreso a sobbollire; mescolare quindi di tanto in tanto fino a far rapprendere leggermente il composto, servire calda!

Back to blog

Leave a comment

You might like...