Pasta Pancetta, Radicchio e Aceto Balsamico

Pasta Pancetta, Radicchio e Aceto Balsamico

Ingredienti

  • 50 g di pancetta affumicata in un'unica fetta o a cubetti

  • 60 g di radicchio rosso (peso al netto degli scarti)

  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

  • 2 spicchi di aglio

  • Pepe nero macinato al momento

  • 100 ml di vino bianco secco

  • Sale

  • 160 g di pasta (farfalle preferibilmente)

Procedimento

  1. Tagliare la pancetta a cubetti. Io la preferisco non troppo grassa, ma valutate secondo il gusto personale.

  2. Affettare il radicchio, sciacquarlo e asciugarlo in una centrifuga da insalata, oppure tamponandolo con uno strofinaccio pulito.

  3. Metterlo su un tagliere e spezzettarlo grossolanamente con un grosso coltello affilato, oppure con la mezzaluna.

  4. Mettere in una padella l'olio, l'aglio spellato, portarla sul fuoco e farlo dorare a fiamma vivace.

  5. Unire la pancetta, una macinata di pepe e mescolare fino a farle prendere colore, quindi unire il vino.

  6. Far evaporare il vino, mescolando spesso, mantenendo la fiamma vivace.

  7. Unire il radicchio e mescolare finchè non appassisce, quindi assaggiare per regolare di sale, perchè a volte la pancetta è così saporita che non ne serve affatto.

  8. Spegnere il fuoco e coprire per mantenere in caldo.

  9. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere un mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.

  10. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche istante, girando di frequente.

  11. Servire immediatamente condendo direttamente nel piatto con un filo di aceto balsamico.

Lascia un commento